Archivio della categoria: Letteratura

FICTION: In Vietnam, digressioni di viaggio

di Stefano Calzati - Un viaggio in Vietnam che racchiude, insieme, una ricerca di equilibrio personale e una riflessione sulla condizione umana odierna.
da ''The New York Review of Books''

I miti di Roland Barthes

di Adam Shatz - Nel 1978, Roland Barthes si imbarcò in una serie di lezioni intitolate “Preparazione del romanzo” tenute al Collegio di Francia. Il romanzo? Quale romanzo? Quello che Barthes aveva da lungo pianificato di scrivere, ovviamente.
da ''The New York Review of Books''

La casa nella Prateria. Una serie famosa diventa strumento di propaganda politica.

di Claire Messud - I romanzi della serie de La casa nella prateria di Laura Ingalls Wilder rimangono per molti di noi americani un'esperienza letteraria formativa della nostra infanzia: conserviamo di essi, come se fossero i nostri stessi ricordi, frammenti vividi delle avventure della piccola Laura con [...]

FICTION: Piccolo racconto onirico

di Alessandro Pagani - Presumo che tutti nella nostra vita, nelle nostre visioni notturne, abbiamo sognato di volare. Anzi lo so per certo, perchè quando ho volato, ho visto tanti altri in volo che sicuramente avranno visto altri, altri ancora e tanti altri: una moltitudine in altitudine. Mi chiedo se gli altri [...]

Radio3suCarta. La Lingua Batte: Dante, le parole sono importanti

La Lingua Batte è la trasmissione che va alla scoperta della lingua italiana, che oggi si mostra bambina, alle prese con il primo ma umanissimo miracolo che l'ha battezzata con nomi e verbi.
da ''The New York Review of Books''

Flaubert: Moreau, c’est nous

di Edmund White - La corrispondenza di Flaubert testimoniava le ore passate sul suo sofà, pratica che lui chiama “marinatura”, nella ricerca del “mot just” (la parola giusta); egli riusciva a scrivere solo pochi paragrafi al giorno.
da ''The New York Review of Books''

Qual è il lavoro del critico?

di Edward Mendelson - Due libri lucidi e intelligenti, Better Living Through Criticism di A. O. Scott e This Thing We Call Literature di Arthur Krystal, esplorano lo stesso complesso tema: la critica come arte pubblica e servizio pubblico, fatta, comunque, da critici che parlano per se stessi, rivolgendosi [...]
da ''The New York Review of Books''

L’imitatore del maschio

di Fintan O'Toole - Non sono sicuro se la National Rifle Association abbia mai pensato di invitare un vincitore ufficiale del Nobel per la letteratura. Ma se lo avesse fatto non c'è dubbio che avrebbero scelto Ernest Hemingway.
da ''The New York Review of Books''

Remembering Bob Silvers

di Roberto Quagliano - Alcune settimane fa è mancato Bob Silvers, fondatore della New York Review of Books, rivista di cui stiamo cercando di mantenere in vita una ridotta edizione italiana col nome 451 che chi ci legge ovviamente conosce.

POESIA: Ora nel tempo

di Fabio Strinati - Una scrittura libera, in grado di scandagliare i vari spazi vuoti che la nostra anima nel corso del tempo riesce a depositare ai bordi di angoli poco assolati, ma nello stesso tempo, rovistati dalla nostra curiosità e Ginsberg, in tutto questo ...era un'anima molto curiosa della vita [...]
da ''The New York Review of Books''

Purity, il nuovo romanzo di Jonathan Franzen

di Diane Johnson - LETTERATURA: La recensione della scrittrice Diane Johnson di Purity, il nuovo romanzo di Jonathan Franzen.
da ''The New York Review of Books''

L’antico eroe greco in 24 ore

di Gregory Hays - LETTERATURA - ISTRUZIONE: Il libro di Gregory Nagy, The Ancient Greek Hero in 24 Hours, non è solo una riflessione sul ruolo dell’eroe nell’epica omerica e nella letteratura greca antica, ma anche uno strumento per capire se i MOOC (corsi online in cui un singolo professore [...]
da ''The New York Review of Books''

La commedia umana di Balzac

di Geoffrey O'Brien - LETTERATURA: Geoffrey O'Brien recensisce una selezione di nove racconti tratti da La commedia umana di Honoré de Balzac, scritti durante uno dei periodi più fecondi che Balzac abbia conosciuto, e che presentano alcune delle sue incursioni più estreme nella descrizione della sessualità, [...]
da ''The New York Review of Books''

Le white girls di Als

di Elaine Blair - LETTERATURA: La recensione di Elaine Blair del saggio White girls di Hilton Als, critico teatrale del 'New Yorker'. In questo saggio Als analizza la vita e la carriera di persone come Truman Capote, Richard Pryor, Flannery O'Connor e Michael Jackson, intrecciando in maniera brillante [...]

Dagli Oceani al Mediterraneo. Un ponte tra l’Italia e il Nuovo Mondo

di Michele Rabà -  LETTERATURA: Michela Rabà recensisce il saggio di Patrizia Spinato Bruschi, che riproduce le lettere inviate da Miguel Ángel Asturias all'accademico italiano Giuseppe Bellini tra il 1959 ed il 1973, analizzando il nesso inscindibile tra le istanze culturali e personali che legarono [...]

Al Maestro degli Ispano-americanisti italiani

di Michele Rabà - LETTERATURA: Michele Rabà recensisce una raccolta di saggi dedicati alla figura e al lavoro di Giuseppe Bellini, il “maestro” degli ispano-americanisti italiani.
da ''The New York Review of Books''

Capire Dante attraverso le sue traduzioni

di Robert Pogue Harrison - LETTERATURA: Come dimostrano due recenti traduzioni in lingua inglese de La Divina Commedia e il thriller di Dan Brown che si ispira all'Inferno di Dante, la Commedia rimane tutt'ora una fonte inesauribile di studio e ispirazione. Robert Pogue Harrison ci spiega perché [...]
da ''The New York Review of Books''

Sia lode ora a James Agee

di Ian Frazier - LETTERATURA: Nel 1936 lo scrittore James Agee e il fotografo Walker Evans realizzarono per 'Fortune' un reportage sui fittavoli del cotone che vivevano nell'Alabama devastata dalla Grande Depressione. L'articolo non fu mai pubblicato, ma diede vita a uno dei reportage più importanti sulla [...]
da ''The New York Review of Books''

Lo Zibaldone, «il più grande diario intellettuale della letteratura italiana»

di Tim Parks - LETTERATURA: La traduzione in inglese de Lo Zibaldone dà l'opportunità allo scrittore Tim Parks di raccontarci la vita del poeta marchigiano e di offrirci un'analisi dettagliata di un testo fondamentale per la storia del pensiero europeo.
da ''The New York Review of Books''

Coetzee, ‘Il maestro del non detto’

di Fintan O’Toole - LETTERATURA: Fintan O'Toole recensisce l'ultimo libro (che a breve verrà pubblicato in Italia da  Einaudi) di uno dei più importanti scrittori contemporanei, vincitore nel 2003 del Premio Nobel per la letteratura: John Maxwell Coetzee.