Archivio della categoria: Numero 8

In memoria di Giorgio Celli

di Andrea Segrè - Giorgio Celli ci ha lasciato l’11 giugno. Attendevamo l’ultimo articolo che ci aveva promesso prima che la malattia lo cogliesse. Il tema era di grande interesse: le piante pensano? Come di grande interesse è l’articolo che scrisse per il primo numero di ‘451’, [...]

Patrimonio culturale e rilancio del Paese. Intervista a Mario Resca

di Gian Primo Quagliano - L’Italia ha il patrimonio culturale più importante del mondo. È una grande ricchezza, che comporta un notevole impegno per la conservazione, ma che può essere anche una grande risorsa economica per il paese, che è certamente vocato [...]
da ''The New York Review of Books''

La galassia McLuhan

di Pico Iyer - È un gioco da ragazzi, spesso efficace, mostrare quante descrizioni incredibilmente accurate del nostro mondo – un mondo inondato dai media, passivo e guidato dalle opinioni – derivano da Marshall [...]
da ''The New York Review of Books''

La magia di Leopardi

di Robert Pogue Harrison - Giacomo Leopardi (1798-1837) soffrì di molti disturbi nel corso della sua infelice esistenza1 – asma, scoliosi, oftalmia, stitichezza, idropisia e depressione, per citarne alcuni –, ma l’insonnia è quello più strettamente associato al suo genio. [...]
da ''The New York Review of Books''

Le imbarazzanti decisioni della Corte Suprema

di Ronald Dworkin - Cinque giudici conservatori oggi dominano la nostra Corte Suprema (Supreme Court of the United States; è utilizzato talvolta l’acronimo Scotus): il presidente John G. Roberts e i giudici Anthony Kennedy, Antonin Scalia, Clarence [...]

Per grazia ricevuta: la religione nel mondo contemporaneo

di Marco Valbruzzi - Fino a qualche anno fa, potremmo dire simbolicamente fino al crollo delle Torri Gemelle a causa di un manipolo di fanatici musulmani collegato al gruppo fondamentalista di Al-Qaeda, storici e scienziati sociali erano nella [...]

Le Costituzioni: rivoluzioni promesse?

di Pietro Grilli Di Cortona - Le costituzioni che funzionano sono quelle in cui si riconosce – e, nonostante il trascorrere del tempo, continua a riconoscersi – la maggior parte dei cittadini. Una costituzione che appare inadeguata e disfunzionale rischia [...]

Poca Italia nell’Unione Europea

di Gianfranco Pasquino - Sarà un paradosso il fatto che l’Unione Europea, pur essendo sempre più importante nelle nostre vite quotidiane di cittadini dei paesi che ne fanno parte, rimanga, nelle sue istituzioni e nelle sue pratiche, poco conosciuta e non [...]
da ''The New York Review of Books''

Può esistere una scienza della morale?

di H. Allen Orr - Un tempo la scienza divulgativa era il tentativo di spiegare a un vasto pubblico i successi della scienza. Era un’impresa nobile, che rispecchiava una funzione utile. Come avrebbe potuto, altrimenti, l’uomo della strada venire a conoscenza [...]
da ''The New York Review of Books''

Cosa è andato storto al Getty

di Hugh Eakin - Il 5 agosto del 70 a.C., all’una e mezza del pomeriggio, ebbe inizio a Roma un’importante causa penale. Un giovane procuratore di nome Marco Tullio Cicerone conduceva contro Gaio Verre, un anziano funzionario romano, l’accusa di concussione [...]
da ''The New York Review of Books''

Il teatro di Hopper

di Bryan Robertson - Tre lunghe strisce sottili si distendono in un soffuso grigio-viola contro un tramonto luminoso: il cielo rosa intenso e oro domina tutto il paesaggio mentre la terra sottostante si smussa dolcemente, assumendo un andamento pianeggiante [...]

451 Parole: economia (colorata)

di Andrea Segrè - Oggi esistono tanti tipi di economia, che siamo soliti distinguere con dei colori: rossa, verde, blu, gialla e nera. Colori che identificano l’atteggiamento del mercato nei confronti delle esigenze del cittadino e del pianeta. [...]

Radio 3 su carta : Antonio Machado

di Marina Cepeda Fuentes - Mi chiamo Marina Cepeda Fuentes e sono nata a Siviglia, la capitale di quella che una volta era la Regione Andalusa, e oggi è la Comunidad Autonoma de Andalusia; a cambiare però è stato soltanto il nome, perché per il resto la regione è rimasta

Fiction – Zio Gabriello

di Franco Petroni - Lo zio Gabriello era zio di mio nonno. Quando mio nonno aveva settant’anni, lui ne aveva novanta. Siccome aveva visto morire tanti della sua famiglia, genitori e fratelli e alcuni dei nipoti e pronipoti e la sua moglie e le sue due figlie, era convinto che l

Calendario Arte – Luglio/Agosto 2011

Quando Giorgio Vasari giunse a Firenze nel 1534 era già famoso, eppure sembrava che nella città toscana per lui non ci fossero opportunità, nonostante l’aria di cambiamenti che tirava. La famiglia Medici stava recuperando potere e il duca Cosimo I progettava la svolta politica

Musica e Teatro – Luglio/Agosto 2011

Colonna sonora creazione indipendente, oppure opera espressamente composta e arrangiata per essere associata alle sequenze di un film? Domanda che potrebbe essere determinante per tutta la musica per il cinema e, considerando le maestranze, cruciale per le soundtracks

In Libreria / Booktrailers – Luglio/Agosto

Il booktrailer può essere un modo efficace per presentare un libro uscito da poco: i rimandi sinestetici tra suoni, immagini e racconto evocato fanno subito breccia, generando attese emozionali e curiosità. Kamel Film, co-editore della rivista, specializzata nella produzione di book [...]

Premi e Concorsi – Luglio/Agosto

Premio Arthé. IV edizione Sulle tracce del Signor G. “Se io non mi sento italiano” e perché “La mia generazione ha perso”?Premio Letterario Nazionale Scriviamo insieme.Premio Amerino. Concorso letterario per racconti brevi. II edizione

Eventi e Festival – Luglio/Agosto

Liberi sulla Carta. Fiera dell’editoria indipendente. Perugia Science Fest. Salento International Film Festival 2011. Mostra convegno Habitat Clima, VI edizione. Festival della Letteratura di Mantova. Asolo Art Film Festival, XXX edizione. Festival Gruvillage 2011.