Archivio della categoria: Gianfranco Pasquino

Grillo e le sue movimentate Stelle

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: Il MoVimento 5 stelle fondato da Beppe Grillo è sicuramente una delle novità più importanti emerse nella politica italiana degli ultimi anni. Ma quali sono i tratti che (nel bene o nel male) contraddistinguono il MoVimento dagli altri partiti e quale potrebbe essere il suo [...]

Chi vuol essere presidente?

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: Gianfranco Pasquino riflette sulla storia e sul ruolo della più alta carica della Repubblica italiana, da sempre oggetto dei desideri e delle ambizioni, non necessariamente tutte legittime, di moltissimi uomini politici italiani.

Democrazia e aggettivazioni

di Gianfranco Pasquino - Il titolo di questa recensione fa deliberato riferimento ad un libro molto importante e molto influente di Giovanni Sartori: Democrazia e definizioni. Pubblicato per la prima volta dal Mulino nel 1957, il libro è stato più volte ristampato fino al 1969. [...]

La Narrazione del futuro

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: Il noto politologo Gianfranco Pasquino si interroga su come in un futuro prossimo le democrazie sapranno rinnovarsi e dare prova di quelle capacità di autoriforma da molti considerate il loro punto forte.

Giornalista e professore: Raymond Aron

di Gianfranco Pasquino - Il politologo Gianfranco Pasquino analizza la figura e le opere di uno dei più importanti intellettuali liberali del XX° secolo. Sociologo, filosofo e studioso di relazioni internazionali, Raymond Aron, scomparso nel 1983, esercita oggi un’influenza culturale [...]

Lo spread dei partiti

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: I partiti italiani, con il susseguirsi di scandali che li coinvolgono, sono piombati al 4% di popolarità fra gli elettori italiani, mentre il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo continua a crescere vertiginosamente. Ma l’impopolarità dei partiti italiani, il loro [...]

USA: La presidenza imperiosa

di Gianfranco Pasquino - Una classica domanda ricorrente ai miei studenti dei corsi di Scienza Politica e di Sistemi politici comparati è “chi è il più forte capo di governo dei regimi democratici?” La risposta più frequente, in particolare ad opera degli studenti che non sono venuti a lezione, [...]

Dalle oligarchie ai gazebo

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: La corsa alle primarie nel centro sinistra italiano è partita. Una corsa che spaventa molti esponenti di vecchia data del PD, i quali si trovano a confrontarsi con rappresentati della società civile, spesso più graditi dalla base e meno dai vertici di partito, come [...]

Premiati dalla legge elettorale

di Gianfranco Pasquino - POLITICA: La legge elettorale. Croce e delizia di tutti i politici italiani. Da tempo e da più parti si invoca la riforma dell’attuale sistema elettorale, definita (più che appropriatamente) Legge Porcellum. Ma quale legge elettorale avrà in futuro il popolo italiano [...]

Discorsi sulla democrazia

di Gianfranco Pasquino - Partendo dal “caso” italiano del governo tecnico guidato da Mario Monti, e passando per la situazione di transito in cui si trovano i paesi interessati l’anno scorso dalla “primavera araba”, il politologo Gianfranco Pasquino, analizza su quale [...]

Ascesa e declino del leader leggero

di Gianfranco Pasquino - Politica nazionale: ripercorrendo la carriera politica di Walter Veltroni ci si interroga sul futuro della politica italiana nell’era post-governo tecnico che verrà. [...]

Cattolici in politica

di Gianfranco Pasquino - SCIENZE POLITICHE. Aldo Moro e Giuseppe Dossetti: due personalità di alto livello, profondamente diverse, entrambe fondamentali durante l’Assemblea Costituente. La loro vicenda politica, in rapporto al ruolo esercitato dai cattolici [...]

Gianfranco Pasquino incontra il presidente Giorgio Napolitano

Il direttore di ‘451’ Gianfranco Pasquino ha incontrato il presidente Giorgio Napolitano in occasione della sua visita alla sede dell’Associazione Culturale e Politica “Il Mulino”. Il presidente, che aveva già inviato una lettera di auguri dopo la recezione del primo numero [...]

Il discorso del presidente

di Gianfranco Pasquino - Eletto presidente della Repubblica nel maggio 2006, due mesi prima del suo ottantunesimo compleanno, Giorgio Napolitano da allora ha intrapreso un’intensissima attività, visitando molte zone dell’Italia e facendo numerose escursioni [...]

L’Italia: né Stato né Nazione?

di Gianfranco Pasquino - Il 150esimo anniversario dell’unificazione italiana ha rivelato, in misura alquanto sorprendente, che l’idea di patria è più diffusa e più ampiamente condivisa di quanto la grande maggioranza dei commentatori, degli uomini politici, degli intellettuali ritenessero. Contrariamente [...]

Che cos’è il deficit democratico?

di Gianfranco Pasquino - Il numero dei sistemi politici che possono ragionevolmente meritare la qualifica di democratici è quasi triplicato negli ultimi vent’anni giungendo a ottanta-novanta. Un po’ dappertutto, di recente persino nel Maghreb, [...]

Poca Italia nell’Unione Europea

di Gianfranco Pasquino - Sarà un paradosso il fatto che l’Unione Europea, pur essendo sempre più importante nelle nostre vite quotidiane di cittadini dei paesi che ne fanno parte, rimanga, nelle sue istituzioni e nelle sue pratiche, poco conosciuta e non [...]

La Costituzione e i suoi nemici

di Gianfranco Pasquino - Qualsiasi costituzione, la migliore come la peggiore, rappresenta, al tempo stesso, un compromesso e un patto. È un compromesso fra coloro che la scrivono poiché, comprensibilmente, debbono giungere a un accordo su principi

Il futuro di Fini

di Gianfranco Pasquino - I libri scritti dagli uomini politici (in Italia spesso dai loro staff, altrove dai cosiddetti ghost writers o dagli editors delle grandi case editrici) possono rispondere a una pluralità di esigenze. Talvolta vogliono offrire ai lettori un resoconto della vita politica di [...]

Donne che sfidano gli uomini

di Gianfranco Pasquino - Pochissime sono le donne che hanno conquistato cariche politiche di vertice, o che hanno tentato di ottenerle. Ovviamente, le troviamo tutte nei regimi democratici anche se il caso luminoso di Aung San Suu Kyi in Birmania dimostra che la sfida [...]